Come scrivere un resoconto di una partita di calcio

Una delle funzioni di un arbitro centrale dopo la fine di una partita di calcio è la stesura del verbale della partita. Questo è un documento così importante sia per l’autorità calcistica che per l’associazione arbitrale, proprio per la sua importanza. La capacità di scrivere un rapporto buono e accurato è il segno distintivo di un ufficiale di gara competente.

Che cosa costituisce un report di partita standard?

Ora del calcio d’inizio

L’orario effettivo del calcio d’inizio deve essere chiaramente indicato, inclusa la durata della partita. Nel verbale di gara devono essere inseriti anche i tempi supplementari assegnati alla fine di ogni tempo inclusa la data dell’incontro.

Nome di entrambe le squadre

Il calcio viene solitamente giocato tra due squadre con i propri set di giocatori e funzionari. Il resoconto della partita di solito contiene il nome sia della squadra di casa che della squadra in trasferta. Di solito il nome della squadra di casa viene prima.

Nome della sede della partita

Nel verbale deve essere riportato il nome della sede in cui si è disputata la partita. Le partite vengono solitamente giocate nello stadio, tranne nei casi in cui vengono utilizzate altre strutture come campi scolastici e campi di allenamento di hotel e organizzazioni. In ogni caso, il nome del locale è molto essenziale. Nel resoconto è incluso anche il comportamento dei tifosi e degli ufficiali di gara nelle sedi delle partite.

Nome e posizione degli ufficiali di gara

Di solito ci sono quattro ufficiali di gara in una partita standard di calcio. Includono: l’arbitro centrale, l’assistente arbitro 1, l’assistente arbitro 2 e il quarto arbitro. Ciascuno di questi funzionari ha una colonna in cui sono appesi i loro nomi, associazione, designazione e firma. Nella tua scheda deve essere inserito il nome del commissario di gara.

Sostituzioni, ammonizioni ed espulsioni

Tutte le sostituzioni effettuate da entrambe le squadre devono essere registrate sul verbale di gara. Devono essere registrati anche gli avvertimenti e le espulsioni emesse a una delle due squadre. Ricordarsi di indicare chiaramente l’infrazione commessa dal giocatore per la quale è stato ammonito o espulso come indicato nelle Regole del gioco.

La differenza tra il secondo e il primo sta nella registrazione dell’incidente che ha portato alla diffida e all’espulsione emessa. Nel documentare questi incidenti, vengono effettuate consultazioni con gli altri ufficiali di gara per garantire che i rapporti siano il più accurati possibile.

Condizioni meteorologiche e condizioni della piazzola

Le condizioni climatiche possono comportare l’annullamento di una partita soprattutto quando il tempo è inclemente. Nel bollettino deve essere inclusa una vivida descrizione delle condizioni del campo e delle condizioni meteorologiche.

Gol segnati

Il numero di goal segnati e il nome e i numeri di maglia del giocatore che ha segnato il goal devono essere ben documentati. Nel riepilogo sarà incluso anche il punteggio finale tra le due squadre e l’eventuale vincitore.

Il rapporto completo viene solitamente inviato all’autorità calcistica responsabile dell’organizzazione del gioco tramite posta o e-mail. La durata standard per la presentazione di tale rivalutazione è di solito 48 ore dopo la partita. È importante notare che anche tutti gli incidenti avvenuti al di fuori del campo di gioco devono essere registrati, soprattutto in caso di intimidazioni da parte dei dirigenti di squadra nei confronti degli ufficiali di gara. Alla fine della relazione, il tuo nome, associazione arbitrale e firma devono essere apposte alla relazione.

Leave a Comment

Your email address will not be published.