Consigli utili per i bambini che si uniscono per la prima volta a una prova di calcio

Il calcio è uno degli sport più popolari oggi. Persone di tutte le età provenienti da diverse parti del mondo sono profondamente interessate a questo sport. Molti bambini e ragazzi, in particolare, sono così affascinati da questo sport che lavorano sodo per poter entrare a far parte di una squadra o di un club nella loro scuola o quartiere ed essere un giocatore.

Partecipare a una prova di calcio per la prima volta può davvero essere scoraggiante per molti bambini. E poiché i loro nervi possono avere la meglio su di loro, possono perdere la grande occasione di brillare e vincere la prova.

Per aiutare i bambini ad aumentare le loro possibilità di successo quando provano per la prima volta in una scuola o in una squadra di calcio locale, di seguito sono riportati alcuni suggerimenti utili che i genitori possono impartire ai loro figli:

Assicurati che tuo figlio abbia una buona notte di sonno. La notte prima della prova, assicurati che tuo figlio dorma almeno 8 ore. Questo per garantire che tuo figlio sia ben riposato e preparato per la prova. Questo farà anche in modo che lui o lei si sentirà meno stressato e pronto per tutte le attività per il giorno successivo.

Incoraggia il tuo bambino a sorridere sempre e a rimanere sicuro di sé. Gli allenatori sono naturalmente attratti dai ragazzi con un atteggiamento positivo e sicuro di sé. Consiglia anche a tuo figlio di evitare di imprecare, non importa quanto si senta frustrato poiché gli allenatori possono facilmente ricordare i giocatori con atteggiamenti negativi. Tutta la comunicazione dovrebbe essere positiva. Incoraggialo a sorridere il più spesso possibile. In generale, un atteggiamento positivo nei bambini è importante e manterrà l’attenzione dell’allenatore durante le prove.

Instillare il valore del duro lavoro. Anche se un bambino non è il miglior giocatore durante una prova, gli allenatori sono facilmente impressionati dai ragazzi che lavorano sodo. I giovani che sbagliano in campo ma non si lamentano mai e non trovano scuse cattureranno sempre l’attenzione degli allenatori. Questa qualità positiva spesso significa che i bambini non avranno mal di testa durante gli allenamenti e che lavoreranno davvero sodo per essere bravi in ​​questo gioco. In quanto tale, assicurati di instillare questo valore nei tuoi figli.

Infine, durante la prova, incoraggia il tuo bambino a non essere facilmente influenzato dagli errori che commette. Dì loro di lasciar perdere immediatamente e che dovrebbero continuare con il prossimo gioco. Ciò avrà un effetto più positivo sul loro gioco e, allo stesso tempo, aiuterà l’allenatore a dimenticare l’errore.

Leave a Comment

Your email address will not be published.