Cultura gotica – Storia e cos’è la cultura e la moda gotiche

Cos’è il goth?

La moda gotica non ha nulla a che fare con la drammatica architettura medievale o le tribù germaniche che hanno rovesciato l’Impero Romano. Oggi, gotico o goth, è una cultura stessa. È uno stile di vita, che si riflette nei vestiti, nei gioielli, nella musica, nell’attitudine e in tutta la moda e l’arte.

Storia della moda gotica

Il Goth è nato in Inghilterra all’inizio degli anni ’80 come sottocultura del punk, sviluppando la propria musica, letteratura e moda. Si pensa che il nome derivi da un articolo chiamato Il volto del Punk Gothique in una rivista rock britannica pubblicata nel 1981. Film come Il corvo ha portato la cultura dall’altra parte dell’Atlantico, prima in California.

40 anni e più forte che mai!

La popolarità del gotico è stata aumentata dai media e dal desiderio per i giovani di apparire diversi. Forse è per questo che le usanze gotiche sono sopravvissute molto più a lungo di altre sottoculture della stessa epoca.

Essere gotici

I Goti prendono la cultura molto sul serio nella misura di uno stile di vita. Credono che il bene e il male, la bellezza e la distruzione, la luce e l’oscurità, non possano esistere l’uno senza l’altro – e quindi i loro valori sono diversi dalla norma.

Hanno un perverso senso dell’umorismo e amano la letteratura oscura del 19° secolo e la loro stessa musica. I goti possono trovare arte e bellezza dove queste sembrano mancare

Perché diventare goth?

Sebbene vestirsi di velluto nero vittoriano e indossare anelli di armatura sia artificiale, i Goti lo fanno per mostrare la loro cultura e il loro atteggiamento nei confronti della vita. Essere “oscuri” consente loro di vedere i lati negativi della vita in modo positivo.

Alcuni giovani si rivolgono alla cultura goth per rispecchiare il modo in cui si sentono riguardo alla loro vita, soprattutto se hanno difficoltà a inserirsi nella società o a mescolarsi con gli altri. Non c’è niente di sbagliato in questo – infatti, è una buona cosa che le persone imparino ad esprimere la propria individualità. Molto meglio esporre questi sentimenti in questo modo, che in una forma violenta o antisociale.

False ipotesi

Alcuni pensano che la cultura gotica sia negativa, che affascini il sadismo e il destino. Altri credono che i Goti siano violenti e anarchici. Questo non potrebbe essere più lontano dalla verità. I goti sono generalmente persone rilassate, tolleranti, non violente e pacifiste che usano il loro fascino per la morte per guardare alla vita con ottimismo. Inoltre, i goth sono solitamente creativi e usano la loro immaginazione per distinguersi dagli altri.

Cose gotiche:

  • Piercing
  • Schiavitù
  • Crocifisso
  • Abiti scuri
  • Braccialetti scuri
  • Stile di capelli diverso
  • ankh egiziano
  • Occhio di Ra
  • Anelli pieni
  • Trucco leggero
  • Anelli punk
  • Gioielli a punta

Leave a Comment

Your email address will not be published.