Gestire la crescita aziendale

La crescita è essenziale per qualsiasi azienda; se non stai crescendo stai perdendo terreno rispetto ai tuoi concorrenti. Perché la crescita è importante per un’azienda? La crescita può portare efficienza alla tua attività, in alcuni casi avrai la capacità di utilizzare meglio la tua forza lavoro. Altri vantaggi offerti dalla crescita sono i profitti aggiuntivi che possono essere utilizzati per aumentare anno dopo anno i costi aziendali come salari dei dipendenti, servizi pubblici, ecc. A seconda della linea di attività, potresti avere un impatto diverso rispetto a un’azienda in un altro settore.

Ci sono anche aspetti negativi nella crescita del business che possono rendere un business meno redditizio e persino distruggerlo del tutto. La rapida espansione comporta il rischio di rendere la tua attività ingestibile, più costosa e meno efficiente. A seconda della tua attività, la differenza tra una crescita del 10% e una crescita del 25% potrebbe richiedere il raddoppio della forza lavoro poiché non sarai in grado di utilizzare la forza lavoro esistente per affrontare questa nuova rapida crescita. Inoltre, tutta questa rapida crescita della forza lavoro può richiedere quarti di lavoro più ampi, nonché personale amministrativo aggiuntivo. La crescita può anche vincolare denaro, soprattutto se devi investire nell’acquisto di attrezzature o devi trasferirti in quartieri più ampi.

Spero che tu stia iniziando a vedere come una tale mossa può erodere i tuoi profitti. Questo articolo non vuole scoraggiarti dal cercare la crescita per la tua attività, ti sto solo consigliando di fare la dovuta diligenza di fronte a questa possibilità. La rapida crescita può avere un enorme impatto sulla tua attività e sulla qualità del tuo servizio o prodotto. Per analizzare la tua capacità di crescita, considera quanto segue:

  • Determina il tuo tempo di inattività dividendo il tuo tempo di inattività in ore totali pagate ai tuoi dipendenti direttamente correlate alla generazione di entrate.

  • Non solo il tasso di inattività ti aiuterà a determinare l’efficienza con cui stai utilizzando la tua forza lavoro, ma ti fornirà anche informazioni su quanta crescita aggiuntiva può gestire la forza lavoro esistente.

  • Se è possibile per la tua attuale forza lavoro assorbire la crescita, può ancora essere fornita con la stessa qualità o la qualità ne risentirà dato che ci si aspetta che i tuoi dipendenti lavorino di più.

  • La tua struttura aziendale per supportare questa nuova rapida crescita gioca un ruolo enorme. Determina se disponi del personale amministrativo sufficiente e dello spazio di lavoro richiesto.

  • Determinare le spese in conto capitale aggiuntive richieste in relazione alle opportunità di crescita, una rapida espansione bloccherà una grande quantità di capitale, che può avere un impatto sull’intera attività.

In conclusione, la crescita del business è vitale, può rendere la tua attività una forza competitiva, efficiente e redditizia. Il livello di crescita, tuttavia, dipende interamente dal tipo di attività, dalla capacità della forza lavoro, dalle risorse finanziarie e dalla struttura aziendale complessiva. Il minimo errore di calcolo può metterti nei guai molto rapidamente e portare a terra la tua attività.

Leave a Comment

Your email address will not be published.