Gioielli negli sport professionistici

Ti sei mai chiesto che tipo di gioielli un atleta può indossare sul campo? Ad esempio, un giocatore di lanciatore può indossare una fede nuziale da uomo sul monte? O un giocatore di hockey può indossare una collana? Ecco un breve riassunto di ciò che gli atleti professionisti possono indossare nei quattro sport principali.

NHL

Poiché la maggior parte del corpo di un giocatore è coperto sul ghiaccio (salvo collo e viso) da uniforme, pattini, calzini, guanti e casco, la NHL non ha regole relative al tipo di gioielli che possono essere indossati durante il gioco . Trattandosi di uno sport ad alto impatto, i giocatori tendono a non indossare nessun tipo di orecchini o anelli durante le partite. Per quanto riguarda le collane, purché non appaiano al di fuori della maglia sono ammesse.

NFL

Se c’è uno sport ipercritico nei confronti di ciò che un giocatore indossa sul campo, è la NFL (o come alcuni fan l’hanno soprannominata la “No Fun League”). Non solo puoi essere penalizzato per festeggiamenti eccessivi in ​​campo, ma anche per aver indossato calze o scarpe non sanzionate. E le regole iniziano dal momento in cui qualcuno scende in campo per le prove pre-partita fino al momento in cui lascia lo stadio. Le regole vengono applicate anche durante le interviste post-partita! Ironia della sorte, però, la NFL non ha regole eccessive sul tipo di gioielli che possono essere indossati sul campo. Poiché le mani sono utilizzate principalmente per prendere e bloccare, gli anelli generalmente non vengono indossati in quanto potrebbero influenzare la presa o il lancio di una palla. Collane e orecchini, invece, si portano, purché entro limiti ragionevoli. I braccialetti, invece, devono essere sempre coperti. Ho già detto che gli arbitri rivedono l’intero gioco in seguito per assicurarsi (ancora una volta) che nessuno abbia infranto le regole uniformi durante il gioco? Oh.

NBA

Negli ultimi anni l’ufficio del commissario ha iniziato a prendere di mira i giocatori NBA con un nuovo codice di abbigliamento che ha limitato ciò che un giocatore potrebbe indossare prima e dopo una partita. Questo è esteso al campo in cui i giocatori NBA non possono indossare alcun tipo di gioiello. Questo significa orecchini; bracciali, anelli e collane sono tutti no-no. Gli unici accessori ammessi in campo sono ginocchiere e gomiti, fasce per la testa e, ovviamente, tatuaggi.

MLB

La Major League Baseball, d’altra parte, sembra avere una politica molto liberale quando si tratta di gioielli. In sostanza puoi indossare qualsiasi tipo di gioiello a meno che non sia ritenuto da un arbitro come “distraente” o possa interferire con il gioco. In altre parole, i lanciatori non possono indossare anelli perché potrebbero graffiare la palla e nessuna gigantesca collana a specchio che potrebbe distrarre il battitore dalla palla (non che qualcuno stia pensando di indossarlo, ma hai un’idea).

Sembra che la maggior parte degli sport non consenta i gioielli, nemmeno fedi nuziali maschiliquindi cosa deve fare un ragazzo? Tieni quell’anello in un posto sicuro fino alla fine del gioco!

Leave a Comment

Your email address will not be published.