Google definisce lo standard per un ambiente di lavoro felice

Google è il posto dove lavorare secondo la rivista Fortune, che ha elencato le prime 50 aziende per cui lavorare. Google appare come uno dei principali contendenti per la maggior parte delle funzionalità, inclusi vantaggi insoliti, mense, copertura sanitaria e ambiente di lavoro. La maggior parte delle altre aziende che sono entrate nella top 50 eccellono solo in una o due aree. Questo è il secondo anno consecutivo in cui Google è riuscita a conquistare la prima posizione nella valutazione aziendale di Fortune.

I vantaggi standard offerti da Google includono una copertura sanitaria al 100% e strutture per l’infanzia in loco. Inoltre, le neomamme hanno diritto a 18 settimane di congedo di maternità retribuito mentre i papà hanno 7 settimane. Alcuni vantaggi che non sono del tutto standard includono 17 mense che offrono cibo gratuito a tutti i dipendenti.

La regola di Google è che nessun membro del personale dovrebbe mai essere più lontano di 100 piedi da una fonte di cibo. Ciò non significa che abbiano accesso solo ai distributori automatici di cibo spazzatura o che le mense distribuiscono pasti veloci, facili e carichi di grasso. Chef di altissimo livello preparano una vasta gamma di pasti, con variazioni uniche sui pasti di tutti i giorni. Maccheroni e formaggio, ad esempio, si accompagnano a funghi selvatici e tartufo.

Hanno anche un vivo interesse per la conservazione ambientale e hanno un dipartimento dedicato alla ricerca di tecnologie “verdi”. Google fa ogni sforzo per essere il più efficiente possibile dal punto di vista energetico, una mentalità incoraggiata dai propri dipendenti. Nello spirito del risparmio energetico, sovvenzionano i membri del personale che acquistano auto ibride o elettriche per un importo di $ 1000. I dipendenti con sede in California hanno diritto a sconti speciali se installano pannelli solari nelle loro case.

Google è anche abbastanza unico in quanto ha una politica che consente agli amanti degli animali ardenti di portare i loro amati animali domestici al lavoro. La condizione ovvia è che i vari cani, gatti e altri assortiti devono essere ragionevolmente ben educati e addestrati in casa. È stato riportato su The Inquirer, nel Regno Unito, che la politica dell’animale domestico è in fase di revisione, dopo che un pitone domestico che non si è comportato molto bene ha creato caos e terrore nella filiale di New York.

Bingham McCutchen è arrivata solo a 41 nella lista, ma è l’azienda numero uno quando si tratta di pacchetti retributivi elevati. Lo studio legale è noto per assumere promettenti laureati in giurisprudenza a un enorme $ 160.000 all’anno. I loro segretari legali, la cui importanza è spesso trascurata da altre aziende, guadagnano una media di $ 69.000 all’anno. Questo è più alto di quanto guadagnano alcuni manager di altre società. Lo stipendio medio per il personale di Bingham McCutchen è l’incredibile cifra di $ 211.017 all’anno.

I campus di eBay San Jose hanno speciali aree antistress per i dipendenti che hanno bisogno di un po’ di serenità e relax. Le stanze con comodi cuscini e tappetini in tatami sono ideali per la preghiera e la meditazione di mezzogiorno, in modo che il personale possa tornare ai propri compiti rinfrescato e rivitalizzato.

Camden Property Trust offre uno sconto del 20% ai dipendenti che vivono nei complessi di appartamenti dell’azienda. I membri del personale che vanno in vacanza possono anche utilizzare appartamenti completamente arredati per soli $ 20 a notte.

Nike è una delle aziende socialmente più consapevoli per cui lavorare, poiché quelle impiegate nell’ufficio di Portland si offrono volontari come Portland Mountain Rescuers. Rispondono alle emergenze in qualsiasi momento, non importa cosa stanno facendo o quanto sia importante. Quando i potenziali dipendenti vengono intervistati e avvisati della possibilità che il loro lavoro venga interrotto dalle ricerche in montagna, la risposta standard è “cosa c’è di più importante, salvare vite o vendere scarpe?”

L’unica cosa che tutte le aziende nella top 50 hanno in comune è che si rendono conto che un’azienda è valida solo quanto i suoi dipendenti, e quindi fanno di tutto per garantire la felicità e la contentezza del personale. Il turnover del personale è basso, mentre la soddisfazione sul lavoro è alta. Chi non vorrebbe lavorare per un’azienda che affitta un intero cinema per un giorno in modo che il proprio personale possa vedere un film campione d’incassi alla sua data di uscita?

Sito consigliato:

http://money.cnn.com/magazines/fortune/bestcompanies/2008/snapshots/1.html

Leave a Comment

Your email address will not be published.