Il tuo ambiente ti fa ammalare e cosa puoi fare al riguardo?

Incontriamo tossine nocive all’interno e all’esterno, inclusi prodotti chimici industriali e inquinanti ovunque. Questi inquinanti sono nelle nostre case, nei nostri posti di lavoro, dove facciamo la spesa o ovunque andiamo. Sono sui mobili su cui ci sediamo, sui tappeti su cui camminiamo, sui vestiti che indossiamo, sul detersivo o sui detersivi che usiamo per lavare i nostri vestiti e pulire la nostra casa. Molti sono negli alimenti che mangiamo ogni giorno. Li ingeriamo attraverso il tatto, respirando l’aria e attraverso la nostra pelle, naso, bocca e orecchie.

Secondo l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), almeno il 25% dei problemi di salute sono causati o legati a fattori ambientali. Personalmente credo che i problemi di salute causati dal nostro ambiente siano molto più alti di quanto mostrano le statistiche. Le tossine nell’aria sono state collegate a condizioni di salute e malattie come allergie, asma, diabete, pubertà precoce, cancro, fertilità ridotta, pubertà precoce, parto prematuro, difficoltà di apprendimento come autismo e altro ancora.

Ci sono cambiamenti che puoi apportare nel tuo ambiente e nella tua vita personale che possono aiutarti promuovere uno stile di vita più sano e una migliore salute generale per te e la tua famiglia.

  • Passa dai detergenti chimici tossici che contengono ingredienti nocivi, comprese fragranze dannose per la salute e utilizzano prodotti per la pulizia ecologici ed ecologici o crea i tuoi detergenti fai-da-te. Puoi creare i tuoi detergenti o pulirli usando bicarbonato di sodio, perossido di idrogeno, limoni, aceto che sono alcuni dei detergenti più efficaci. La parte migliore è che non ci sono rischi per la salute e ti farà risparmiare denaro. Aggiungi alcuni oli essenziali per una fragranza invitante: come la menta piperita, l’olio d’arancia o l’olio di rosa.

  • Cambiamento da pesticidi chimici e utilizzare alternative organiche e rispettose dell’ambiente. Nessuno vuole che gli insetti strisciano nelle loro case, ma assicurati di fare scelte sane e di cercare online un controllo dei parassiti organico e naturale che sia sicuro per l’uomo e gli animali. Un modo in cui mi piace controllare gli insetti è prendere l’olio essenziale di menta piperita e metterne alcune gocce in uno spruzzatore pieno d’acqua e spruzzare ovunque trovi insetti. La maggior parte degli insetti odia l’odore della menta piperita. Un altro consiglio utile è provare a coltivare le tue piante di menta piperita al chiuso che aiuta a pulire l’aria mentre tiene a bada gli insetti.

  • Procurati un filtro dell’aria o un purificatore d’aria di alta qualità. Un filtro dell’aria antiparticolato ad alta efficienza cattura il 99,97% delle particelle sospese nell’aria fino a 0,3 micron dall’aria che passa attraverso il filtro. I filtri dell’aria con filtro hepa sono raccomandati da molti operatori sanitari. Assicurati di acquistarne uno che pulisca sostanze chimiche, polvere, muffe e fai le tue ricerche prima dell’acquisto per assicurarti di ottenere la migliore qualità per il tuo dollaro.

  • Togliti le scarpe alla porta e avere un paio di scarpe comode che indossi solo all’interno della porta per scivolare. Rimarrai sorpreso da quanto più pulita rimarrà la tua casa e da quanto più pulita sarà la tua aria.

  • Controlla la tua cucina per i prodotti tossici. Il contenitore di plastica non deve essere utilizzato in particolare per riscaldare il cibo o conservare gli alimenti. Usa barattoli di vetro o contenitori per la conservazione che non disperdano le tossine nel cibo. Non utilizzare pentole tossiche come padelle o padelle rivestite di teflon che sono state collegate a molti problemi di salute. Le pentole in ceramica sono pubblicizzate come molto sicure.

  • Prova a coltivare il tuo cibo con un orto biologico. Crea il tuo compost da avanzi di cibo ed elimina le erbacce invece di usare pesticidi. Usa metodi naturali per controllare insetti come l’olio di Neem o controlla online molte ricette fai-da-te che sono molto efficaci.

  • Impara a trovare il tempo ogni giorno per stare tranquillo. Il rumore è ovunque andiamo e ci circonda. L’inquinamento acustico è una realtà che molti di noi devono affrontare ogni giorno. Fai uno sforzo quotidiano per trovare un momento tranquillo e spegni la TV e qualsiasi altro gadget elettronico. Lascia che la tua mente sia tranquilla e prova a meditare anche solo per 10 o 15 minuti.

È tempo di prendere il controllo della tua salute. Non è sempre possibile controllare ciò che accade fuori casa, ma possiamo controllare ciò che accade all’interno della nostra casa. Rendi la tua casa un rifugio per la salute per una vita più sana, più felice e più lunga per te e la tua famiglia.

Leave a Comment

Your email address will not be published.