In che modo il cambiamento climatico sta influenzando il nostro ambiente

Vale la pena ricordare che il periodo caldo successivo all’ultima glaciazione portò alla distruzione dei grandi mammiferi come mammut, rinoceronti lanosi e orsi delle caverne.

Gli scienziati dell’Agenzia per la protezione ambientale degli Stati Uniti stimano che l’aumento della temperatura sulla Terra causerà l’estinzione di quasi il 30 percento della nostra flora e fauna.

Ciò attiverà le migrazioni di animali.

Ad esempio, nell’emisfero settentrionale le volpi stanno diventando più comuni nell’Artico e anche molte specie di uccelli canori a causa dei cambiamenti nella tundra dovranno cercare altri siti di nidificazione.

L’aumento della temperatura, accompagnato da inondazioni e siccità, crea condizioni favorevoli per zanzare, zecche, ratti e altri insetti e animali portatori di gravi malattie.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) stima che sia possibile lo scoppio di nuove malattie gravi in ​​diversi paesi in termini di clima, come la febbre del Nilo occidentale in Canada.

Con alta probabilità si può presumere che malattie tropicali come la malaria saranno trasmesse dalle zanzare a paesi che non sono MAI stati esposti a questo killer.

Il riscaldamento globale dovuto all’aumento dei livelli di anidride carbonica nell’atmosfera aumenterà sicuramente anche il rischio per la salute nel numero di persone che soffrono di allergie o asma.

Il diffuso disprezzo per il riscaldamento globale è in gran parte dovuto ai cosiddetti scettici.

La metà della povertà, come indicato dai migliori scienziati, suggerisce che il cambiamento climatico gioca un ruolo importante.

I politici della Carolina del Nord hanno deciso, contrariamente alle scoperte degli scienziati, che l’aumento del livello dell’acqua è in linea con la tendenza storica e sarà nel ventunesimo secolo, 20 cm. Gli esperti ritengono tuttavia che supererà 1 m.

Tuttavia, il leader indiscusso è un membro del Congresso del Texas che sostiene che l’alluvione biblica sia un esempio di cambiamento climatico, che non ha causato emissioni eccessive di gas serra.

I processi di globalizzazione coprono le aree più remote del globo, portando con sé grandi cambiamenti per la società e l’ambiente. L’uso improprio delle risorse naturali porta a effetti indesiderati come il riscaldamento globale, l’aumento della pressione sull’ambiente, lo squilibrio e l’aggravarsi delle disuguaglianze sociali.

Cambiamenti spettacolari comportano, tra l’altro, l’aumento della temperatura,

scioglimento dei ghiacciai, innalzamento del livello del mare, desertificazione, erosione del suolo e scomparsa della biodiversità.

La devastazione dell’ambiente e il sovrasfruttamento delle risorse naturali, è una conseguenza del progresso tecnologico e dell’aumento della popolazione.

I più suscettibili agli effetti del cambiamento climatico sono i Paesi del Sud, la cui economia è fortemente basata sulle risorse naturali, e data la struttura dell’economia (per lo più basata

per l’agricoltura) dipende dalla Natura. Questi paesi sono dovuti alla povertà cronica e alla mancanza di infrastrutture di base caratterizzate da una bassa adattabilità.

Questo problema ha recentemente attirato l’attenzione dell’opinione pubblica mondiale, scatenando un enorme dibattito sul cambiamento climatico con gli ambientalisti.

Leave a Comment

Your email address will not be published.