Inquinamento atmosferico e ambiente

Che lo si voglia ammettere o anche solo per pensarci, l’inquinamento atmosferico è un problema reale, che continua a influenzare il nostro ambiente e la nostra vita ogni giorno. Sebbene le persone che vivono nelle zone rurali possano facilmente dimenticare che esiste un problema del genere (poiché non vedono quotidianamente smog e fabbriche) o ricordarne le cause (meno auto in circolazione), è un problema molto reale che riguarda tutti . A volte semplicemente non possiamo ignorare questo inquinamento. Ad esempio, quando si passa davanti a una fabbrica che pompa nuvole di fumo in alto nel cielo, o quando si è in un ingorgo ad annusare lo scarico dell’auto davanti a noi, è difficile non immaginare quali danni stia facendo al nostro corpo.

Cos’è l’inquinamento atmosferico?

L’inquinamento atmosferico è costituito da vari tipi di sostanze chimiche e gas che passano nella nostra atmosfera. La causa principale di questo inquinamento indesiderato sono i veicoli. In secondo luogo ci sono le fabbriche industriali che rilasciano fumi sporchi e pericolosi nell’atmosfera.

Perché l’inquinamento atmosferico è pericoloso?

  • Motivi di salute: l’inquinamento è stato collegato a numerosi tipi di malattie come ictus, problemi cardiaci e problemi respiratori.
  • Riscaldamento globale: l’inquinamento atmosferico è responsabile del riscaldamento globale. Questo fenomeno porta al graduale ma persistente aumento della temperatura del nostro pianeta. Ha già iniziato a colpire interi ecosistemi e, a meno che non venga fermato, scioglierà le calotte polari che innalzeranno il livello del mare. Ciò causerà inondazioni nelle città costiere come New York e Londra.
  • Strato di ozono: l’inquinamento atmosferico provoca il restringimento dello strato di ozono, riducendo così la sua capacità di schermarci dalle radiazioni ultraviolette. Questo non solo provoca il cancro della pelle, ma danneggia anche la fauna selvatica e le piante.
  • Pioggia acida: alcuni inquinanti possono trasformare la pioggia in pioggia acida. Questo ha un grande impatto su animali, pesci e piante che ne sono immersi. Le piogge acide possono anche influenzare il terreno, rendendolo tossico per molti animali e piante.

Come combattere l’inquinamento atmosferico?

  • Un modo sarebbe utilizzare veicoli ibridi. Questi veicoli producono circa un quarto dell’inquinamento del veicolo medio. Immagina gli effetti globali se tutti iniziassero a guidare tali veicoli.
  • Anche l’utilizzo di energia verde, come l’energia eolica, solare, idroelettrica, geotermica e biomassa, anziché utilizzare combustibili fossili per produrre energia, avrebbe un grande impatto sull’inquinamento atmosferico.

Dal momento che questo problema sembra solo peggiorare nel tempo e potremmo arrivare al punto in cui danneggiamo irrevocabilmente l’ambiente, l’unica soluzione logica è che tutti adottino modi che riducano l’inquinamento atmosferico nella speranza che un giorno venga eliminato. . Forse l’unico modo in cui ciò può essere ottenuto è attraverso l’istruzione: sebbene la maggior parte delle persone abbia familiarità con l’inquinamento atmosferico e come si verifica, e sia generalmente consapevole dei suoi effetti, molti preferirebbero girare la testa dall’altra parte piuttosto che affrontare questo problema sempre crescente . L’unico modo per superare veramente questo problema è iniziare con i giovani: se noi, collettivamente, possiamo convincere i nostri discendenti a cambiare in modo permanente i loro modi imparando dai nostri errori, allora forse c’è ancora speranza per il nostro pianeta e per noi stessi.

Leave a Comment

Your email address will not be published.