Invia il sito a Yandex e Baidu

In Cina, Google gode solo di una quota di mercato del 27%; molto secondo violino a (Baidu) con il 55%. Allo stesso modo, in Russia, Google è al terzo posto, con (Yandex) il leader indiscusso. È probabile che oltre il 50% della crescita degli utenti Internet nel periodo 2007-2010 provenga da questi enormi paesi. Non è il momento di prendere in considerazione un elenco sui loro più grandi motori di ricerca? Questo breve articolo esamina ciò che è necessario per eseguire la scansione del tuo sito.

La crescita di Internet in Cina e Russia

La Russia è una delle economie in più rapida crescita al mondo e il paese più densamente popolato d’Europa. La penetrazione di Internet in Russia è attualmente solo del 19,5% (rispetto al 69,9% negli Stati Uniti). In Cina, la penetrazione è solo del 10,9% (su una popolazione più di quattro volte quella degli Stati Uniti). I livelli di penetrazione in Europa occidentale e Nord America sembrano essersi stabilizzati e sembra improbabile che crescano significativamente in futuro. La maggior parte dei nuovi utenti Internet in tutto il mondo proverrà dall’India e dalla Cina. La maggior parte dei nuovi utenti europei proverrà dalla Russia. Un’ondata di cambiamento sta investendo la rete mentre parliamo e, entro 18 mesi, la Cina supererà gli Stati Uniti come la più grande comunità Internet online.

Google è vicino all’apice dei suoi poteri?

Il pone una domanda interessante; Google è infatti al suo apice? La maggior parte dei commentatori stima che l’attuale quota di mercato sottostante di Google (nelle economie occidentali avanzate) sia di circa il 75%. Tuttavia, quale sarà la loro quota di mercato globale tra cinque anni? Anche se aumenteranno leggermente la loro presenza in Russia e Cina, la loro quota mondiale complessiva diminuirà, semplicemente per legge delle medie. Non sarebbe molto saggio, in questo momento, sottovalutare la crescente importanza di questi nuovi concorrenti!

Essere elencati su Yandex

Yandex non accetta invii di siti da siti ospitati al di fuori della Russia. Ciò non significa, tuttavia, che i nomi di dominio debbano terminare in .ru (Russia) o .ua (Ucraina). Infatti, qualsiasi sito con un indirizzo IP in un paese di lingua russa o con pagine in russo verrà eventualmente indicizzato dal motore di ricerca. Prova a confrontare una ricerca di “Intel” con una ricerca di “Amazon”. Noterai che Intel, che ha una parte del proprio sito in russo, è decisamente migliore nei risultati rispetto ad Amazon. Dai un’occhiata a questa pagina di Ice Graphics che, a differenza di Amazon, riesce a ottenere (solo) un risultato nella top 10 per la frase di ricerca “libri” su Yandex (pur essendo un sito in lingua inglese, ospitato negli Stati Uniti). Ciò è dovuto alla presenza di testo in lingua russa sulla pagina (anche testo non correttamente etichettato come russo nei tag HTML o Meta-Language).

Quindi, la prima regola da imparare per Yandex è avere del testo in russo per i tuoi clienti russi. In generale, sarà meglio racchiudere qualsiasi testo in lingua russa con il markup W3C corretto. Ad esempio, la seguente frase russa (più o meno equivalente a “l’uccello mattiniero cattura il verme”) sarebbe codificata come segue:


</p> <p> <span lang="RU"> 0==OO ?B0H:0 G5@2O:0 ;>28B .<br />

La seconda regola da imparare è che la tua pagina sarà indicizzata più rapidamente da Yandex se è collegata a siti ospitati in Russia. Ad esempio, Ice Graphics sono collegati da computerra.ru, ebdb.ru e altri. Personalmente, consiglio ai clienti di cercare elenchi su 5-6 directory bilingue di qualità con sede in Russia. Visita il mio blog per alcuni esempi.

Essere quotati su Baidu

Il primo punto da comprendere è che Baidu, a differenza di Google, unisce i risultati organici con i risultati a pagamento del servizio di annunci a pagamento. In quanto tale, il modo più rapido per ottenere un ranking superiore su Baidu è partecipare al loro servizio a pagamento. Poiché non esiste (ancora) un’interfaccia Baidu Ads in lingua inglese, il modo migliore per ottenere ciò è utilizzare un agente.

Per classificare bene in modo organico, devi prima renderti conto che il pubblico di ricerca cinese è molto sino-centrico. La tua pagina di destinazione di destinazione deve essere completamente in cinese e presentata in stile cinese. Questo, inevitabilmente, significa avvalersi dei servizi di un traduttore cinese (e molto probabilmente anche di un web designer). Tieni presente che, mentre il cinese tradizionale è utilizzato a Hong Kong e Taiwan, il cinese semplificato sarà sufficiente per servire tutti i mercati. L’intera pagina web deve essere codificata utilizzando una dichiarazione in lingua cinese semplificata nei metadati della pagina:


</p> <p> Tra i <HEAD> tag: <META http-equiv="Content-Language" content="zh-CN"><br />

Potresti trovare alcune indicazioni sul web che suggeriscono l’uso di “zh-Hant”, che è il markup corretto per il cinese semplificato. Tuttavia, per ora rimarrei con zh-CN poiché è supportato da una gamma più ampia di applicazioni web. Quando sei pronto, puoi inviare il tuo sito a Baidu dalla seguente pagina:

Pagina di invio URL Baidu – http://www.baidu.com/search/url_submit.html
Tieni presente che Baidu non garantisce che il tuo sito verrà sottoposto a scansione e che il tuo sito dovrebbe essere conforme alle linee guida per l’elenco.

Una volta elencato su Baidu, puoi migliorare la tua posizione acquistando link in entrata di alta qualità da directory cinesi. Molte delle migliori directory (da raggiungere) sono quelle con sede a Taiwan e Hong Kong (dove la penetrazione di Internet è stata maggiore per più tempo). Ancora una volta, ci sono alcuni suggerimenti sul mio blog. Buona fortuna con la campagna e fammi un fischio se hai bisogno di aiuto.

Conclusioni

Ricorda, il tempo e la marea non aspettano nessuno e il mattiniero cattura il verme, quindi inizia a provare Yandex e Baidu prima che lo facciano i tuoi concorrenti!

Leave a Comment

Your email address will not be published.