JT Thomas è stato inserito nella Hall of Fame delle notizie di calcio della Minor League

James “JT” Thomas, ex linebacker dei West Virginia Mountaineers, sarà inserito nella Minor League Football News Hall of Fame giovedì 6 dicembre 2007 presso l’Oasis Resort Hotel & Casino di Mesquite, Nevada.

La nomina di Thomas è stata esaminata dal Consiglio di amministrazione dell’MLFN e ha ricevuto notifica della sua accettazione il 30 luglio.

“È davvero un onore ricevere questo premio”, ha affermato Thomas. “Devo un grande ringraziamento a tutti per avermi supportato nel corso degli anni”.

Thomas ha utilizzato forti capacità di leadership, instancabile etica del lavoro e passione per il gioco per diventare una forza trainante nello sviluppo e nella promozione della lega minore e del calcio semi-professionale in tutto il Midwest.

La storia della carriera calcistica di JT Thomas può essere suddivisa in tre capitoli distinti: giocatore, allenatore e dirigente. La carriera universitaria di Thomas è iniziata al Fort Scott Community College (Kansas) nel 1992. Dopo la sua seconda stagione, Thomas si è trasferito alla West Virginia University (WVU).

In due stagioni a Fort Scott – entrambe come capitano della squadra – Thomas ha ottenuto due riconoscimenti all’All-Kansas Jayhawk Conference come linebacker esterno e Defensive Player of the Game nel 1992 nella Valley of the Sun Bowl. Come linebacker interno per la WVU, Thomas ha ricevuto due Mountaineer Club Awards per l’eccellenza sul campo, ha ottenuto due riconoscimenti per la squadra All-Big East e ha vinto il Defensive Player of the Game nel CarQuest Bowl del 1994. Ha anche guidato entrambe le squadre nei contrasti ogni stagione.

Una carriera universitaria di successo ha portato Thomas al circuito di football semi-professionista nel 1996 con i Charleston Rockets, dove ha potuto giocare con l’ex grande Major Harris della WVU. Tornato al linebacker esterno, Thomas ha guidato la squadra nei contrasti ed è diventato un All-Star della lega quando i Rockets hanno terminato la loro stagione regolare di 11 partite 10-1. Thomas ha tentato di portare il suo successo dalla palla semi-professionista all’Arena Football League nel 1997 con gli Albany Firebirds, ma ha subito un infortunio alla gamba che ha posto fine alla carriera il terzo giorno di ritiro.

Invece di casco e cuscinetti, il passo successivo della carriera calcistica di Thomas prevedeva cuffie e appunti. Dopo un periodo come coordinatore difensivo per una squadra di campionato di 13-16 anni, Thomas è tornato al calcio semi-professionista nel 2000 come capo allenatore del West Virginia WHAM! Situato a Morgantown, WV, Thomas ha raccolto una percentuale di vittorie di 0,695 (41 vittorie, 18 sconfitte), ha vinto tre premi Coach of the Year e ha allenato tre partite All-Star di campionato in sei stagioni come WHAM! capo allenatore.

Nel 2001, Thomas ha anche guidato la WHAM! al campionato della Mid-Ohio Football League (MOFL).

Durante la stagione 2003, Thomas ha assunto la piena proprietà della WHAM! Quando è sceso dal WHAM! a margine nel 2005, ha deciso di spostare la sua attenzione a tempo pieno verso lo sviluppo del successo del calcio semi-professionale e del WHAM! franchising. Nei due anni da quando ha smesso di allenare, Thomas ha ricoperto incarichi dirigenziali all’interno della Ohio Valley Football League e del MOFL. Nel gennaio del 2007, Thomas è stato promosso Commissario del MOFL.

Attualmente, Thomas sovrintende alle operazioni quotidiane del MOFL, una lega semi-professionista a 10 squadre in espansione in Ohio, Michigan e Kentucky. Il suo amore per il calcio semi-professionale è eguagliato solo dal suo desiderio di vedere il MOFL – e ogni organizzazione calcistica della lega minore – produrre un prodotto calcistico che sia competitivo, organizzato, sviluppato e divertente per i giocatori in gioco e i tifosi nel sta.

Thomas serve anche come consulente sportivo semi-professionale con League Level, LLC, una società che fornisce strategie di marketing e promozionali per organizzazioni con un’enfasi nell’atletica amatoriale e semi-professionista.

Attualmente risiede a Morgantown, WV, con sua moglie Rochelle e due figli, Jared, 3, e AJ, 10 mesi. Thomas ha anche un figlio, JT Thomas III, da una precedente relazione.

Leave a Comment

Your email address will not be published.