La pandemia si trasformerà in un endemico?: 5 considerazioni

Sono passati quasi due anni da quando, secondo molti, questa orribile pandemia ha iniziato a infettare gli esseri umani! Sembra che abbiamo perso molte opportunità, omettendo di agire, quando necessario, in modo ben ponderato e tempestivo, sotto gli auspici di esperti e professionisti scientifici e medici! Oltre 800.000 americani hanno perso la vita (e, probabilmente, anche di più), e diversi milioni, in tutto il mondo, e decine di milioni (e più) sono stati infettati, a vari livelli, ecc! Sembra, ogni volta che sentiamo di aver fatto un passo avanti, in questa battaglia il virus è mutato e finiamo per perdere più terreno. La versione originale, la variante Delta e ora Omicron hanno dimostrato una straordinaria resilienza e una potenza letale! Anche, con il veloce roll-out, delle vaccinazioni, che si ritiene siano le migliori, in assoluto, create per combattere qualsiasi virus, etc, stiamo ancora perdendo vite, e molti sono contagiati, etc! Sembra che abbiamo perso anche 2 anni, e le economie, così come le condizioni economiche, in tutto il mondo, continuano a soffrire! Anche molte catene di approvvigionamento, occupazione e salute mentale sono state vittime! Molti ora credono che potremmo, e probabilmente non lo saremo mai, essere totalmente – liberati, di questo, ma, più – probabilmente, trasformeremo, in un endemico, come l’influenza (l’influenza ecc.). Ciò significa che inizieremo a considerarlo, come, con – noi, e una parte – della nostra vita normale, quotidiana, e, invece di cercare di eliminarlo, e/o, una cura, la maggior parte probabilmente, richiedono una serie di vaccini di richiamo, ecc., e un po’ di buon senso, la salute pubblica, per ridurre al minimo, in modo significativo, l’impatto complessivo! Tenendo presente ciò, questo articolo tenterà di considerare, esaminare, rivedere e discutere brevemente, 5 considerazioni, andando avanti.

1. Ritmo delle vaccinazioni/vaccinato, rispetto al tasso di mutazione, ecc.: Sfortunatamente, molti sono i loro peggiori nemici e prestano maggiore attenzione a vuote promesse, teorie del complotto e, cosiddetti, approcci alternativi e/o smentite/riduzione al minimo, piuttosto che ascoltare gli esperti e fare il loro parte, vaccinandosi e, indossando una mascherina, distanziamento sociale, ecc! Sebbene ci saranno casi di sfondamento, per la maggior parte, crediamo, questi saranno lievi e la maggior parte dei casi gravi, ricoveri e decessi saranno da non vaccinati e immuno-compromessoeccetera! Se, più ne avesse avuto la possibilità, queste mutazioni avrebbero, molto meno, posti, riprodursi, ecc!

2. Tariffa mondiale: Questa è una crisi di salute pubblica mondiale e, poiché ci sono significative, socioeconomico differenze, tra le nazioni più ricche e quelle più povere, il rischio è aggravato! Sebbene, il presidente Biden, abbia promesso e impegnato molti milioni di dosi di trattamento, molte altre nazioni non si sono – ancora, alzate – al piatto!

3. Trasmissione, rispetto, gravità: Una delle sfide, per il processo di test, è che così tanti sono attualmente testati e i risultati sono imperfetti, non sintomatici, così come i casi più gravi, vengono contati allo stesso modo! Quante persone, ogni anno, prendono l’influenza, ma, non lo so, e non viene mai segnalata, perché il risultato potrebbe essere non – grave?

4. Inizieremo a testimoniare, in modo più ampio, l’accettazione del buon senso, delle misure di salute pubblica?: Questa battaglia deve essere continua e persistente! Non possiamo smettere di usare il buon senso, nella ricerca, per ridurre gli impatti! Perché continuiamo, a testimoniare, a tanti, che non si vaccinano, non usano il distanziamento pubblico, e/o, quando opportuno, indossano la mascherina? Perché questa dovrebbe essere una questione politica, quando deve essere, incentrata sulla salute pubblica?

5. Facilità/comodità di più – test affidabili: Oggi, la maggior parte dei test è difficile da individuare, costosa, scomoda e, molti risultati, sono falsi positivi e/o negativi! Dobbiamo affrontare come, per migliorare questa componente!

Anche se molti si sentono pandemici: stanchezza, arresto, approcci intelligenti alla salute pubblica, ora, avranno l’impatto peggiore, continueranno, più a lungo, che altrimenti! Questo virus, sfortunatamente, molto – probabilmente, sarà con noi, per un periodo di tempo significativo, e dobbiamo scoprire il modo migliore, per trasformarlo, in condizioni endemiche, in modo saggio e, nel modo più sicuro e intelligente!

Leave a Comment

Your email address will not be published.