L’ambiente di lavoro fornito influisce sulle prestazioni dei dipendenti?

L’ambiente in cui le persone sono tenute a lavorare può avere un impatto significativo sulla loro capacità di svolgere i compiti che è stato loro chiesto di svolgere. Ciò può influire sulla produttività e sulla salute e sul benessere dei dipendenti. I fattori chiave rientrano in due categorie, quelli che sono guidati da procedure, protocolli e requisiti di gestione e i fattori che derivano dalla progettazione di locali, uffici o stabilimenti.

I fattori guidati dalla gestione includono lo sviluppo di:

oPiani organizzativi quali l’allocazione delle responsabilità a tutti i livelli dell’organizzazione, la definizione delle mansioni e il grado di accesso al supporto gestionale e amministrativo necessario per portare a termine i propri compiti;

oModelli di lavoro, turni, pause, assenze o ferie; e

oPolitiche in materia di salute e sicurezza, compresa la formazione, lo sviluppo di pratiche di lavoro sicure e la fornitura adeguata di indumenti e dispositivi di protezione.

L’ambiente di lavoro può anche avere un impatto sulla capacità di un individuo di lavorare in sicurezza, con competenza e nel rispetto degli obiettivi di prestazione operativa. È importante affrontare quanto segue:

oDisponibilità dello spazio di lavoro. Avete determinato se c’è uno spazio adeguato disponibile per i compiti che l’individuo è tenuto a svolgere? Le scrivanie/terminali di computer sono condivisi e ciò influisce sulla produttività o causa stress? Se la persona lavora in un’area di produzione e ha bisogno di completare la documentazione o effettuare un’ispezione, c’è una postazione di lavoro disponibile nel suo ambiente di lavoro vicino a dove lavora?

oIntensità della luce. I requisiti per l’intensità della luce e il tipo di luce dovrebbero essere determinati poiché una luce insufficiente avrà un impatto sulle attività di ispezione visiva.

oMeteo/temperatura. L’area in cui l’individuo deve lavorare è troppo calda o troppo fredda, aperta alle intemperie/intemperie? Se è necessario lavorare all’aperto o con temperature avverse, l’azienda fornisce controlli, abbigliamento o attrezzature adeguati?

oVentilazione/umidità. L’ambiente di lavoro contiene aria di scarsa qualità che potrebbe causare affaticamento o riduzione delle prestazioni?

oRumore/vibrazione. Le vibrazioni possono influire sulle prestazioni o sulla sicurezza di un individuo? È obbligatorio indossare una protezione per l’udito? Questo potrebbe influire negativamente sulle prestazioni?

oOdore/polvere o altre emissioni. Come viene valutato e, se necessario, controllato per garantire la sicurezza del personale?

o Locali servizi igienici/assistenziali. L’area in cui l’individuo dovrebbe lavorare è igienica, pulita e ordinata? Il livello di disordine influisce sulle prestazioni? L’area è così sporca, poco igienica o infestata da parassiti da causare stress alle persone che vi lavorano? Le strutture del personale, i servizi igienici, i servizi igienici, le mense, le attrezzature per la preparazione del caffè sono adeguate e mantenute in uno stato igienico?

Quanto spesso, come senior manager, fai una passeggiata in loco? Cosa cerchi? Sai quale effetto ha l’attuale insoddisfazione dei dipendenti sulla produttività e sulla redditività dell’organizzazione? Ricorda che è tua responsabilità garantire la salute, la sicurezza e il benessere di chi lavora per te!

Leave a Comment

Your email address will not be published.