L’importanza del cambiamento culturale nella trasformazione digitale

Sempre più aziende stanno cercando di trasformare digitalmente le proprie organizzazioni per soddisfare le richieste e le aspettative sempre crescenti del cliente moderno e tecnicamente sofisticato. Ma pochi sono preparati per l’interruzione interna che ciò provoca nell’intera azienda, motivo per cui il cambiamento culturale e la gestione del cambiamento sono così importanti.

Affinché la trasformazione digitale abbia successo, le aziende devono adottare metodologie, processi e pratiche di lavoro agili. Diventare un business agile richiede un cambiamento culturale. Allo stesso modo, poiché la trasformazione digitale è in gran parte guidata dalle mutevoli esigenze e aspettative dei clienti, le strategie incentrate sul cliente sono un must e lo sviluppo e l’implementazione con successo di questi nuovi approcci richiede un’organizzazione più integrata e fluida.

Gettare le basi della trasformazione digitale

Le aziende i cui progetti di trasformazione digitale falliscono di solito sono colpevoli di non riuscire a gettare solide basi:

  • Agile

  • Incentrato sul cliente

  • Esperienza omnicanale

La posa di queste basi richiede un enorme cambiamento culturale all’interno dell’organizzazione e la gestione di questo processo è impegnativo. Sfortunatamente, se la tua organizzazione vuole avere successo, è inevitabile.

Cambiamento culturale

A causa della natura in continua evoluzione e in continua evoluzione del mondo moderno, le aziende devono coltivare una cultura di rivoluzione perpetua.

I giorni in cui le aziende stabilivano una strategia per i prossimi 5 anni, quindi attendevano che l’azienda eseguisse quella strategia, sono ormai lontani. L’impostazione di una strategia di 5 anni è ancora importante, ma la necessità di essere in grado di modificare rapidamente tale strategia a piacimento è di fondamentale importanza per il successo strategico a lungo termine dell’impresa. La maggior parte delle aziende, in particolare quelle grandi e consolidate, sono difficili da trasformare ed è per questo che i nuovi entranti aggressivi nel mercato sono in grado di invadere e sconvolgere digitalmente industrie, mercati e catene di approvvigionamento. Le aziende affermate sono troppo lente per rispondere e nel momento in cui hanno ottenuto una risposta significativa, il nuovo entrante ha stabilito una posizione forte nel mercato ed è quasi impossibile da rimuovere. Le aziende devono essere in grado di muoversi rapidamente per rispondere ai nuovi ingressi nel mercato e ai cambiamenti nel panorama competitivo.

Allo stesso modo, con l’emergere di nuove tecnologie, le richieste e le aspettative dei clienti e di altri importanti gruppi di stakeholder cambiano. La roadmap dell’innovazione che stai seguendo oggi potrebbe essere ridondante nel giro di settimane o mesi. L’agilità consente una rapida rotazione delle roadmap di sviluppo, una rapida trasformazione delle strategie incentrate sul cliente e la reingegnerizzazione delle esperienze dei clienti omnicanale.

Tutti questi casi causano interruzioni a livello aziendale e con la frequenza di queste interruzioni in aumento, è d’obbligo una cultura del cambiamento e una rivoluzione costante.

Leave a Comment

Your email address will not be published.