Lo stato dell’e-commerce nei paesi in via di sviluppo

L’uso di Internet sta crescendo ad alta velocità in tutto il mondo. Secondo il sito Web delle statistiche del mondo di Internet, i tassi di penetrazione mondiale di Internet sono del 25,6% nel 2009. Anche le nazioni sottosviluppate dell’Africa, dell’Asia e dell’America Latina stanno mostrando tassi di crescita elevati nell’utilizzo di Internet. Tra l’anno 2000-2009, l’Africa mostra il 1.392,4%, mentre l’Asia e l’America Latina mostrano tassi di crescita rispettivamente del 545,9% e dell’890,8%.

Questo rapido tasso di crescita nell’utilizzo di Internet nei paesi in via di sviluppo influisce notevolmente sulla loro situazione commerciale internazionale. Nazioni come l’India e la Cina stanno diventando tra i principali partecipanti a questo ambiente economico globale. Hanno aumentato notevolmente la loro competitività. Anche altre nazioni in via di sviluppo dall’Africa e dall’America Latina stanno mostrando progressi.

Come risultato di questa forte crescita nell’uso di Internet e della penetrazione nell’e-commerce, le nazioni di cui sopra stanno mostrando alti progressi e avanzamenti nelle loro economie. I loro prodotti e servizi stanno ora raggiungendo lunghe distanze in tutto il mondo. Anche altri paesi in via di sviluppo devono trarre insegnamento da queste nazioni modello. Se possono prestare sufficiente attenzione all’industria e possono svolgere i compiti desiderati, possono vedere le transizioni economiche che le nazioni modello di cui sopra sono in grado di vedere.

Pertanto, per vedere questi risultati prima di tutto, ogni paese in via di sviluppo deve sapere e credere che l’e-commerce sta diventando un obbligo per competere nell’ambiente imprenditoriale globale. La globalizzazione sta rendendo il nostro mondo un piccolo villaggio e semplifica notevolmente le attività commerciali. Oggi entrare nella rete aziendale globale è un compito molto semplice poiché persone da un angolo del mondo stanno ora raggiungendo persone nell’angolo opposto del mondo solo dalle loro camere da letto. Inoltre, individui, aziende e nazioni nel loro insieme stanno ottenendo enormi vantaggi finanziari e aumentando la loro competitività nel mercato globale.

Se le nazioni in via di sviluppo vogliono far crescere le loro economie, entrare e competere nel business internazionale è obbligatorio. E fare affari elettronicamente (e-commerce) è ora il livello tecnologico che l’ambiente aziendale raggiunge oggi. Pertanto, queste nazioni devono mettere tra le loro priorità il progresso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione e dell’e-commerce. Ciò richiede la collaborazione di tutti gli enti interessati, professionisti, enti governativi, legislatori e decisori politici, banche e della società nel suo insieme.

Leave a Comment

Your email address will not be published.