Rischi per la salute di un ambiente non ergonomico

Lavorare in un ufficio non ergonomico può essere dannoso per la salute? Sì, dicono alcuni sostenitori dello stile di vita ergonomico. Ma ammettiamolo; le persone hanno lavorato negli uffici tradizionali per anni senza mettere a rischio la loro salute e il loro benessere. Ovviamente essere intelligenti su come lavori può aiutare ad aumentare le tue possibilità di stare bene e al sicuro.

La verità è che lo stress eccessivo di qualsiasi parte del tuo corpo, anche se un insieme di muscoli e tendini, il tuo sistema immunitario o anche la tua salute mentale possono essere tutti pericolosi, e poiché l’ergonomia si basa sul riunire gli esseri fisici, mentali, emotivi e tecnologici in un migliore allineamento e armonia può solo aiutare a creare un ambiente di lavoro più sano e confortevole.

Senza uno spazio di lavoro dal design ergonomico potresti prepararti a una miriade di disturbi fisici tra cui:

  • Sindrome del tunnel carpale – questo può essere evitato utilizzando tastiere meglio allineate e altri strumenti per ufficio
  • Tendinite: trovare un adattamento migliore nelle apparecchiature per ufficio può aiutare ad alleviare questo doloroso disturbo
  • Stanchezza: qualcosa di semplice come mettere un filtro antiriflesso sullo schermo di un computer fastidioso può alleviare l’affaticamento degli occhi e aiutare ad alleviare l’affaticamento a metà giornata
  • Raffreddore e influenza cronici: lo stress può abbassare il sistema immunitario. L’ergonomia aiuta a trovare modi per ridurre lo stress fisico ed emotivo migliorando il modo in cui le persone vedono i propri compiti e trovando modi migliori (e più facili) per portarli a termine. Un altro modo per evitare più disturbi fisici è rendere l’ambiente di lavoro più confortevole fisicamente in termini di temperatura. Le persone che sentono troppo freddo o caldo in ufficio possono essere più inclini a soffrire di raffreddore o peggio su base regolare. La regolazione delle temperature e simili può aiutare ad alleviare questi problemi una volta per tutte.
  • Salute mentale: anche i problemi psicologici possono essere evitati abbassando i livelli di stress, frustrazione e sentimenti di incompetenza

Quindi, ora che comprendi meglio i pericoli del lavoro in un ambiente non ergonomico, cosa puoi fare? Innanzitutto, assicurati che le attrezzature e gli strumenti che utilizzi (computer, scrivanie, sedie, ecc.) siano comodi da usare. Assicurati che le sedie e le scrivanie siano alla giusta altezza per evitare tensioni al collo e alla schiena; installare un’illuminazione aggiuntiva per fermare l’affaticamento degli occhi; e utilizzare tastiere appositamente progettate per prevenire problemi al polso e alla mano.

Quindi, assicurati che l’ambiente esterno sia confortevole. Sbarazzati delle piante che potrebbero causare sintomi allergici; abbassa o alza la temperatura nel tuo ufficio o nel tuo cubicolo per il massimo comfort e aggiungi un po’ di musica soft se questo ti aiuta a rilassarti di più e concentrarti meglio.

Infine, trova il modo per completare le attività in modo più semplice. Se hai dolore alla mano per aver piegato newsletter e opuscoli, chiedi aiuto o prova a convincere il tuo capo ad acquistare una piegatrice. Non sarai sempre in grado di incorporare le migliori idee e design ergonomici nel posto di lavoro, ma la chiave è trovarne il maggior numero possibile per rendere la tua vita lavorativa più semplice e confortevole.

Leave a Comment

Your email address will not be published.