Ultime nelle notizie del settore automobilistico

L’ultima novità nel settore automobilistico è che Nissan ha grandi progetti. Proprio quando il mercato automobilistico indiano ha iniziato a scaldarsi, una delle principali case automobilistiche del mondo, Nissan, ha fatto grandi progetti. Nissan Motor India Pvt. È. ha aperto una nuova sede aziendale. La posizione è T. Nagar, Chennal. La persona al timone della leadership sarà Kiminobu Tokuyama. All’inaugurazione erano presenti anche i rappresentanti della partnership Nissan, Renault Nissan Automotive India Private.

Nissan ha grandi progetti. Uno di questi è il fatto che copriranno l’85% del mercato indiano entro l’anno 2012. Ciò si evolverà come risultato della proposta di 11 concessionarie operative in vigore entro la fine di quest’anno. Questo numero dovrebbe aumentare a 55 rivenditori in due anni.

Un altro grande obiettivo che Nissan spera di raggiungere è l’esportazione. Il prossimo anno la casa automobilistica prevede di esternalizzare 20 milioni di dollari in componenti e raddoppiare questo importo entro due anni. Insieme a questo obiettivo, Nissan prevede di esportare automobili. Hanno in programma di esportare in paesi fino a raggiungere 100 in tutto il mondo.

Secondo le notizie dell’industria automobilistica, Nissan inizierà a produrre l’auto Global Compact nella loro struttura indiana il prossimo anno. Nissan ha chiarito che intende essere un attore importante nel mercato indiano proprio come lo è stato negli Stati Uniti e in altri paesi. La produzione dell’auto compatta avverrà nella loro nuova struttura aziendale in India. L’edificio di 10.000 piedi quadrati offrirà lavoro a 56 persone. Un altro obiettivo è quasi raddoppiare questo numero entro il prossimo anno. La nuova struttura offre tutto all’avanguardia. Questo, insieme agli interni artistici e alle postazioni di lavoro aperte, contribuirà alla cultura promuovendo un sentimento aperto e diffondendo l’amicizia.

Nissan è orgogliosa di offrire nove nuovi modelli in India. Il fatto che apriranno con questo gran numero di modelli indica che stanno entrando in questo nuovo mercato dove sanno che avranno successo.

Nissan detiene attualmente il 5,5 per cento del mercato automobilistico. I loro piani sono di aumentare questo numero con l’apertura di ulteriori concessionari indiani insieme a una scaletta di nuovi modelli. Una berlina, costruita sulla piattaforma V, sarà l’auto d’ingresso nel mercato indiano. Nissan offrirà anche altre due auto, una delle quali è un veicolo utilitario e l’altra è una berlina. Sottolineano che inizialmente non ci sono piani per offrire il segmento A.

Forse la concorrenza sarà offerta principalmente con la produzione a basso costo del modello compatto mentre ci saranno anche auto di lusso. Questi saranno integrati da veicoli commerciali che saranno di fabbricazione più leggera. Solo sei mesi fa non era certo come il produttore avrebbe attaccato il mercato in evoluzione. Hanno cancellato ogni dubbio tra gli altri produttori dopo aver annunciato i loro piani futuri.

Leave a Comment

Your email address will not be published.